Segnalazione di ostacoli

ILLUMINAZIONE PER LA SEGNALAZIONE DEGLI OSTACOLI AL VOLO

Nelle vicinanze degli aeroporti e a partire da un'altezza stabilita dalla legge (60 metri e oltre nelle zone edificate e 25 metri e oltre nelle zone non edificate) è necessario che edifici alti, gru, torri, camini di fabbrica, piloni, impianti a fune e altri impianti alti siano contrassegnati con l'ausilio di «segnalazione di ostacoli».

Sicurezza

  • Le origini delle segnalazioni di ostacoli risalgono ai fari nella navigazione per contrassegnare le entrate del porto, che servivano all'orientamento e alla sicurezza delle navi. Oggi gli ostacoli alla navigazione aerea sono contrassegnati da diversi tipi di illuminazione a seconda delle dimensioni e della posizione degli oggetti. In generale, l'intenzione è quella di illuminare il contorno di un oggetto e renderlo visibile al traffico aereo. Grazie a questa particolare illuminazione, gli ostacoli sono chiaramente riconoscibili dai piloti anche in condizioni di scarsa visibilità, all'imbrunire e durante la notte.

  • Ciò rende l'illuminazione per la segnalazione degli ostacoli uno dei mezzi più importanti per il controllo del traffico aereo. A tal fine, Inotec offre luci di segnalazione ostacoli a bassa e media potenza con luce infrarossa aggiuntiva per una maggiore sicurezza.

    Le luci di segnalazione di ostacoli Inotec funzionano autonomamente con tensione di sistema 230V o sono alimentate e controllate nella versione 24V da un distributore di corrente centrale.
     

Cifre e fatti

  • Disponibilità:
    Per tensione di sistema 24V per il collegamento alla centrale SVE e tensione di sistema 230V per un funzionamento autonomo
  • Materiale:
    alluminio, verniciato a polvere RAL 9016
  • Sollecitazioni meccaniche:
    insensibile agli urti, resistente alle vibrazioni
  • Grado di protezione:
    IP 66
  • Mezzo luminescente:
    LED
  • Intervallo di temperatura:
    da -40°C a 80°C
  • Colore della luce:
    Rosso aeronautico
  • Caratteristiche:
    AD I-006D, ICAO, FAA, BMVBW

Tipo di illuminazione di segnalazione media di ostacoli

  • Potenza assorbita:
    ca. 20 W
  • Intensità della luce:
    100 cd
  • Modalità luce IR:
    Lampeggiante
  • Intensità di radiazione:
    Infrarossi 600 mW/sr

Tipo di illuminazione di segnalazione bassa di ostacoli

  • Potenza assorbita:
    ca. 8 W
  • Intensità della luce:
    10 cd
  • Modalità luce IR:
    Luce permanente
  • Intensità di radiazione:
    Infrarossi 150 mW/sr
Contatti